Il Novecento è finito. Con Trump arriverà una nuova Jalta? Breve indagine sul disordine mondiale

L’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca ha messo la parola fine al racconto del secolo breve (Eric Hobsbawm) che non se ne voleva andare, il Novecento. Qual è il nuovo inizio? Ripartiamo da Jalta. E da una foto che chiunque abbia frequentato un libro di storia moderna (ri)conosce: Winston Churchill, Franklin Delano Roosevelt e Josif Stalin sono in Crimea, seduti, posano per rendere (quasi) eterna l’immagine del nuovo ordine mondiale. Churchill è intabarrato nel suo cappotto, stringe tra le

Continue Reading

Nuovo record di Wall Street. Il treno di Trump e i somari della storia

Wall Street vola. Cosa sta succedendo? L’indice Dow Jones ha realizzato il suo quarto record consecutivo. Wall Street crede a Trump, scommette sul suo piano di investimenti nelle infrastrutture, vede la riduzione delle tasse, il rialzo dell’inflazione, apre a un negoziato sul commercio mondiale e al taglio con il machete degli eccessi regolatori su finanza e mercati. E’ un primo rally, un’impennata a cui ora seguirà una frenata, ma un ricamo lontano si vede, è una parabola per il domani: l’indice

Continue Reading

Il muro di Trump? No, di Clinton

Il muro dimenticato. Il Messico. Il muro. Oh, che tempi bui con questa destra populista amerikana. Le cose sono più forti degli uomini, soprattutto se hanno straripanti perdite di memoria. Il muro c’è già. La sua costruzione e ampliamento risale al 1994, regnava Bill Clinton. Il problema è che i democratici (in America e in anche in Italia) godono di uno speciale bonus-oblio che oblitera i fatti non in linea con il politicamente corretto ed esalta tutto ciò che serve

Continue Reading

L’uomo in rivolta. La vittoria di Trump emerge dai Grandi Laghi: farmers e blue collars. E’ la rivoluzione della working class

Trump. Le parole sono suoni e quelle cinque lettere che si ingranano come la marcia di una mietitrebbia sulla lingua sono un concentrato d’attrito e velocità, l’alimento di una forza che di volta in volta s’incarna nella storia: si chiama America, si rivelò per la prima volta il 4 luglio del 1776, dichiarazione dell’Indipendenza. Quella forza è tornata l’8 novembre del 2016, elezione di The Donald alla presidenza degli Stati Uniti. Trump! Alla fine, sulla strada polverosa del West è

Continue Reading

Site Footer