La caldaia e il fucile. Appunti e numeri su Trump e la spesa militare

Il Wall Street Journal mette insieme i pezzi del puzzle di Trump alla Casa Bianca, i suoi pregi e i suoi limiti. C’è fretta e c’è stata anche molta improvvisazione. Steve Bannon è un ideologo, ottimo per vincere le elezioni, ma il governo di una nazione in cerca di una nuova identità e di un ruolo diverso dal passato obamiano sono un’altra cosa. Trump ci mette il suo carattere, sopra e sotto le righe, l’establishment lo detesta, è l’imprevisto non

Continue Reading

Long read. Trump, l’inizio di un’altra storia americana

Questo articolo è stato pubblicato sull’ultimo numero del 2016 di Aspenia, la rivista dell’Aspen. Ho scelto di inserirlo nella serie di Long read nonostante non abbia le caratteristiche dei precedenti (lunghezza di circa trentamila battute, pubblicazione “solo web”, intreccio con la storia americana) perché in qualche maniera ne è il preludio. Il numero monografico di Aspenia è dedicato quasi interamente alla nuova presidenza e ne consiglio l’acquisto (lo trovate in edicola) a tutti i lettori che vogliono approfondire le ragioni

Continue Reading

Long read. Trump e l’Uomo Dimenticato. Da FDR a The Donald, la parabola del Forgotten Man

Questo è il primo di una serie di lunghi articoli settimanali dedicati alla nuova era americana inaugurata dalla presidenza di Donald Trump. Long read è una serie prodotta esclusivamente per la pubblicazione e lettura online, un piano di uscite “solo web”: articoli di circa trentamila battute che hanno lo scopo di scavare in profondità le ragioni del “sottosopra” americano, seguirne le tracce luminose, scoprire quali forze lo guidano, dove c’è continuità e dove invece si coglie in pieno la rottura

Continue Reading

Ford annuncia: non andiamo in Messico. Trump avvisa anche GM: America First. Wall Street parte a razzo. L’Italia? Vedere alla voce Fox

Giro di vite Donald Trump via Twitter contro General Motors. Ford annuncia la cancellazione della delocalizzazione di una fabbrica in Messico e un investimento da 700 milioni in Michigan. (Cnbc, Reuters) Il 2017 a Wall Street parte con un rally di tutti gli indici. (Wall Street Journal) L’Indonesia cancella i suoi rapporti con JPMorgan dopo un report della banca che parla del paese orientale come “uno dei perdenti della Trumponomics”. (Asian Nikkei Review) Ivan Rogers, ambasciatore britannico presso l’Unione Europea,

Continue Reading

Site Footer